Boiserie in legno per il rivestimento delle pareti

Boiserie iStyle

Una diffusa proposta degli ultimi anni che si può trovare in casa piuttosto che in ufficio, è l’utilizzo delle cartelle in legno per il rivestimento delle pareti: sono le Boiserie. Esse sono utilizzate per delimitare una zona diversa della stanza, oppure per accordare degli elementi di arredo nel contesto. Nel corso degli anni 90/2010 le boiserie sono andate in disuso, ma ora sono sempre più contestualizzate nelle proposte di interior design.

Nel rendering iStyle propone la soluzione di utilizzare, nella zona soggiorno, la boiserie per creare una cornice TV e un pratico portalegna sospeso. Ecco cosi che abbiamo ottenuto un risultato funzionale ed estetico, il valido compromesso per una soluzione ideale. Nell’immagine successiva la foto della realizzazione finale del progetto del cliente.

Vuoi saperne di più su questa o altre proposte di design? Contattaci per avere una consulenza dedicata ai tuoi spazi da parte dei professionisti del settore. Se invece vuoi vedere gli altri rendering delle nostre realizzazioni qui il link al riguardo.

Come arredare casa evitando gli errori

Quadri arredamento iStyle

Come arredare casa evitando gli errori? Quando acquistiamo la nostra prima casa o più semplicemente un appartamento, l’entusiasmo e la fretta nel rendere l’ambiente accogliente spesso ci induce a fare degli errori alla quale poi non si fa più attenzione. A volte solo dal giudizio degli ospiti emergono tali particolarità, quando trovano pezzi già combinati tra loro a differenza degli acquisti fatti man mano. Infatti per l’armonia di colori, forme e materiali è necessario un approccio più attento ed è a tutti gli effetti un lavoro che richiede competenza.

Suggerimenti di disposizione

Studio dell’illuminazione

Sicuramente l’errore più comune, è considerare l’intero progetto senza prevedere le fonti di luce. L’illuminazione concretizza tutti gli elementi della stanza e determina le zone d’ombra che saranno meno utilizzate.

Evitare di appendere quadri a caso

Riempire le pareti con foto ed immagini senza senso logico è un errore tipico: è’ consigliato scegliere una sola parete e andrebbero mantenuti ad una altezza di 1,60 metri dalla parte inferiore del quadro.

Quadri arredamento iStyle

Tralasciare gli accessori

Non trascurare l’importanza dei dettagli. Spesso passano in secondo piano rispetto agli arredamenti, tuttavia un accessorio sbagliato potrebbe compromettere tutto l’allestimento.

Evitare di creare ambienti monocromatici

Colori chiari o colori scuri potrebbero rendere l’ambiente primo di personalità. Anche l’uso esclusivo di un colore è sconsigliato rispetto all’utilizzo di quadri o accessori che possano emergere nell’ambientazione.

Definire una gerarchia di colori

Un classico errore è quello di non immaginare correttamente i colori in base agli arredamenti. Compito degli interior designer è proprio di trasmettere anche visivamente l’idea e di stabilire la palette di colori con la quale realizzare gli abbinamenti.

Scegliere il tavolo ma non le sedie

E’ importante prima scegliere il tavolo e successivamente le sedie, meglio ancora se insieme. Le idee creative nella sedute differenti sono azzardate, salvo che le sedie siano adeguate alla forma e allo stile del tavolo.

Per qualsiasi richiesta di informazioni o suggerimenti di interior design, non esitate a contattarci per una consulenza professionale senza impegno cliccando sul link.